Rinascimento e barocco, proposte artistiche tra filologia e multimedialità

 

Le mie produzioni di musica antica su basi storiche offrono aspetti interdisciplinari, multimediali, installazioni. Un concept dello spazio - concerto ricco di connessioni e stimoli culturali, con l'obiettivo di offrire al pubblico un'esperienza musicale a più livelli fruitivi.

Traverse Consort

(Concerto rinascimentale - installazione audio digitale)

Shir ha Shirim

(Polifonia rinascimentale, Cantillazione del testo biblico in lingua originale, Canti d'amore "Wasf" arabi)

Passio DNJC

(Oratorio di A. Scarlatti, Roma 1679 - Christus, film di G. Antamoro, Roma 1916)

nell'immagine: un momento da Shir ha Shirim, la cantillazione del testo ebraico del cantore-attore Olek Mincer

Shir ha Shirim - cantillazione
 

Scivias

Opera in un Atto di Stefano Sabene

per Azione coreutica, Voce recitante e cantante, Strumenti ed Elettroacustica

L'Opera si ispira a testi e composizioni monodiche medievali di Hildegard von Bingen, che informano la composizione come un Cantus firmus. In scena prendono vita diversi personaggi, che si esprimono nei linguaggi della danza, del canto, della recitazione, della musica strumentale e elettroacustica. Una produzione di agile messa in scena, completa di costumi e apparato audio digitale, eseguibile in una sala da concerto, in una chiesa, o naturalmente in un teatro.

 

Ascolta un frammento dell'Opera Scivias: O vis eternitatis.

 

Nell'immagine sotto l'originale di O vis eternitatis, Antifona di Hildegard von Bingen.

o_vis.jpg